FISCO: VIA LIBERA DA COMMISSIONE FINANZE A RIFORMA (4)
FISCO: VIA LIBERA DA COMMISSIONE FINANZE A RIFORMA (4)

(Adnkronos) - PRIMA CASA: L'imposizione relativa alla compravendita delle case dovra' essere piu' semplice. Grazie al via libera ad un emendamento del relatore, si dovra' tener conto di un sistema di tassazione dei trasferimenti dei beni immobiliari che ne favorisca la circolazione, con particolare riferimento alla prima casa.

RAVVEDIMENTO OPEROSO: per i contribuenti che hanno evaso il fisco sara' piu' facile ravvedersi e decidere cosi' di mettersi in regola prima che scatti l'eventuale accertamento della Guardia di Finanza o degli uffici finanziari. La modifica proposta dal vicepresidente della commissione Maurizio Leo (An) stabilisce che ''le sanzioni fiscali non sono applicabili o sono ridotte in caso di spontaneo adempimento da parte del contribuente entro il termine di scadenza previsto per l'azione di accertamento, sempre che la violazione non sia stata constatata o siano iniziate ispezioni''.

FONDI ETICI: accogliendo un emendamento dei Verdi, la commissione ha introdotto nel ddl un regime differenziato di favore fiscale per il risparmio affidato ai fondi etici.

PARASUBORDINATI: i redditi derivanti da collaborazione coordinata e continuativa, saranno tassati con lo setsso regime di quelli da lavoro autonomo. Attualmente invece sono assimilati ai redditi da lavoro dipendente.

CONSULENTI DEL LAVORO: i consulenti del lavoro potranno rappresentare i propri clienti davanti alle commissioni tributarie. L'emendamento a firma Giorgio Benvenuto (Ds) permettera' ''di sanare - come ha osservato il deputato diessino - una forte anomalia che ha visto penalizzata la professionalita' di una categoria, quella dei consulenti del lavoro, a cui si richiede una preparazione di altissimo livello per poter esercitare la propria professione''.

(Del/Zn/Adnkronos)