VINO: IL CALIFORNIANO ROBERT MONDAVI ACQUISTA TENUTA IN TOSCANA
VINO: IL CALIFORNIANO ROBERT MONDAVI ACQUISTA TENUTA IN TOSCANA
NELL'AZIENDA DELL'ORNELLAIA ENTRANO ANCHE I FRESCOBALDI

Firenze, 19 mar. - (Adnkronos) - Robert Mondavi, uno dei re californiani del vino della Napa Valley, ha annunciato oggi l'acquisizione della Tenuta dell'Ornellaia. L'azienda e' famosa per l'elevata qualita' dei suoi vini ed e' stata fondata a Bolgheri, in Toscana, nel 1981 dal marchese Lodovico Antinori. Robert Mondavi, che gia' deteneva una quota di minoranza della Tenuta dell'Ornellaia dal novembre 1999, ha acquisito ora la totalita' del pacchetto azionario.

La Tenuta dell'Ornellaia continuera' ad essere gestita, in maniera indipendente, dal management attuale, che ha largamente contribuito al suo successo: Leonardo Raspini, general manager, Alex Belson, direttore commerciale, e Thomas Duroux, enologo, coadiuvati dagli storici consulenti dell'azienda nel campo dell'enologia e della viticoltura. La Tenuta produce vini come 'Il Masseto', 'Le Serre Nuove', 'Le Volte', 'Poggio alle Gazze' e l'Ornellaia, il famoso super-tuscan che quest'anno ha ricevuto il premio come ''miglior vino dell'anno 2001'' dalla rivista americana 'Wine Spectator', la bibbia mondiale dell'enologia.

La Robert Mondavi ha offerto alla famiglia fiorentina dei marchesi de' Frescobaldi di partecipare in modo paritetico all'operazione e cio' avverra' in giugno. Le famiglie Mondavi e Frescobaldi sono gia' dal 1995 in joint-venture nella societa' ''Luce della vite'', che produce Brunello di Montalcino. Gli azionisti garantiscono il supporto finanziario alla crescita della societa'.

''La Tenuta dell'Ornellaia e i suoi vini rappresentano un punto di riferimento internazionale per l'altissima qualita' (benchmark) - ha affermato R. Michael Mondavi, presidente della Robert Mondavi - Fare l'operazione in joint-venture con i Frescobaldi e' coerente con la nostra filosofia che intende sempre appoggiarsi alla conoscenza e al contributo di un partner italiano, che conosce a fondo la realta' del proprio paese''.

(Xio/Pn/Adnkronos)