FRANCE TELECOM: IN ROSSO BILANCIO 2001, MA UTILE CRESCE DEL 7% (2)
FRANCE TELECOM: IN ROSSO BILANCIO 2001, MA UTILE CRESCE DEL 7% (2)

(Adnkronos) - Nel 2001 il gruppo francese ha ridotto di 2,7 mld di euro il suo indebitamento grazie alla cessione di attivi immobiliari: al 31 dicembre l'indebitamento netto di France Telecom si attesta a 60,7 mld di euro. Per ridurre l'indebitamento, nel periodo 2002-2005, Ft si basa sulla progressione sostenuta dell'Ebitda (+14% a 12,3 mld nel 2001) e del Cash flow operativo disponibile (4,2 mld nel 2001) e sulla cessione di attivi non strategici.

Il gruppo France Telecom ha previsto anche di pagare agli azionisti un dividendo pari a 1 euro per azioni. Il ministero dell'Economia e delle Finanze francese, in qualita' di azionista di maggioranza del gruppo francese, proprio oggi in una nota ha confermato ''la sua intenzione di votare per questa risoluzione e di optare, per quanto la riguarda, per il pagamento del dividendo in azioni''.

(Eca/Pe/Adnkronos)