AUTO: FIOM, FORMIGONI LATITA SU ALFA ARESE
AUTO: FIOM, FORMIGONI LATITA SU ALFA ARESE

Milano, 21 mar. (Adnkronos) - La Fiom Cgil della Lombardia attacca il presidente della Regione, Roberto Formigoni, per la vicenda dell'Alfa Romeo (gruppo Fiat) di Arese, alle porte di Milano, dove oltre un migliaio di operai sono in cassa integrazione. Oggi, accusa la Fiom, il 'governatore' non ha ricevuto i lavoratori venuti alla Regione in delegazione: ''Sono stati ricevuti dall'ennesimo funzionario -spiega la Fiom, in una nota- il quale non aveva nessun mandato e che quindi ha solo registrato le domande del sindacato''.

''Forse -continua la Fiom- sarebbe bene che il presidente Formigoni, invece di propagandare futuristiche auto ad idrogeno, si impegni concretamente a lavorare per mantenere le produzioni ad Arese, svolgendo un vero ruolo rispetto alla Fiat''. Il funzionario ha assicurato ai lavoratori che chiedera' a Formigoni di riceverli: ''Speriamo -conclude la Fiom- di non dover attendere i tempi dell'auto ad idrogeno per vedere il governatore e verificare la sua volonta' rispetto alla difesa dell'occupazione e produzione ad Arese''.

(Red-Tog/Pe/Adnkronos)