TRASPORTO AEREO: BISIGNANI NUOVO PRESIDENTE E D.G. DELLA IATA
TRASPORTO AEREO: BISIGNANI NUOVO PRESIDENTE E D.G. DELLA IATA

Roma, 21 mar. - (Adnkronos) - Il board della Iata, l'associazione mondiale del trasporto aereo, ha approvato all'unanimit la nomina di Giovanni Bisignani quale presidente e direttore generale dell'associazione. Bisignani sar designato il 13 maggio prossimo e assumer ufficialmente la carica nel corso dell'assemblea annuale della Iata che si terr il 3 e 4 giugno a Shangai. Il neo direttore generale subentrer a Pierre Jeanniot che stato al vertice della Iata per nove anni. Giovanni Bisignani, gi amministratore delegato di Alitalia e presidente di Tirrenia Navigazione, da oltre un anno presidente e amministratore delegato di Opodo, il principale portale europeo di viaggi on-line creato dalle nove principali compagnie del continente.

Bisignani si detto "molto onorato" della nomina. "Nei miei 20 anni di esperienza nell'industria dei trasporti ho avuto modo di osservare il ruolo influente e centrale della Iata tra le compagnie internazionali e nel settore dei viaggi in genere", ha detto il nuovo presidente sottolineando "l'ottimo lavoro" del suo predecessore Jeanniot nella riorganizzazione dell'associazione. La nomina di Bisignani stata accolta con molto favore sia da Jeanniot che dal presidente uscente della Iata, Leo Mullin presidente e a.d. di Delta Airlines.

La Iata, fondata nel 1945, associa oggi 230 compagnie aeree di 130 paesi. La sede sociale a Montreal, le sedi principali sono a Ginevra e Singapore con 15 sedi regionali e oltre 90 uffici in tutto il mondo. I massimi organi deliberativi sono il Board of Governors, costituito dai presidenti di 27 compagnie aeree in rappresentanza dei 230 vettori associati, e il presidente/direttore generale. La Iata fornisce all'industria del turismo e del trasporto aereo un sistema integrato di distribuzione e di servizi finanziari. Ogni anno emette circa 300 milioni di biglietti per 150 miliardi di dollari.

(Vit/Rs/Adnkronos)