M.O.: ISRAELIANI E PALESTINESI SI INCONTRANO A FIRENZE
M.O.: ISRAELIANI E PALESTINESI SI INCONTRANO A FIRENZE
L'INIZIATIVA DOMENICA PROSSIMA IN PALAZZO VECCHIO

Firenze, 21 mar. - (Adnkronos) - Offrire un contributo concreto al processo di pace in Medio Oriente, consentendo a rappresentanti degli Stati e dei popoli di cercare insieme un possibile terreno comune per uscire dalla spirale di guerra: e' questo il compito che si assume l'incontro in programma a Firenze domenica prossima, 24 marzo, a Palazzo Vecchio. L'iniziativa, organizzata da Regione Toscana, Provincia e Comune di Firenze, con la collaborazione della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, consentira' a rappresentanti palestinesi e israeliani della ''coalizione israelo-palestinese per la pace'' di confrontarsi per definire insieme le linee di un possibile e necessario processo di pace.

Parteciperanno numerosi rappresentanti ai massimi livelli delle istituzioni e delle associazioni israeliane e palestinesi: da Salaheddin Zuhaika, segretario del Fateh movement, a Mossi Raz, parlamentare israeliano, segretario generale di 'Peace now', da Samam Khoury del Consiglio nazionale palestinese a Peera Chodorov, consigliere per le operazioni internazionali di Shimon Peres. Sono stati inoltre invitati Nemmer Hammad, ambasciatore dell'Autorita' Palestinese in Italia, Ehud Gol, ambasciatore di Israele in Italia, Giuseppe Cassini, ambasciatore italiano in Libano, i rappresentanti delle comunita' palestinese e israeliana in Toscana, le autorita' religiose delle diverse confessioni, i rappresentanti dei centri interculturali della rete di 'Porto Franco'. Il presidente della Regione Toscana Claudio Martini chiudera' i lavori. (segue)

(Xio/Pn/Adnkronos)