CINEMA: E' MORTO PORCARO, IL 'TERRUNCELLO' DEL DERBY
CINEMA: E' MORTO PORCARO, IL 'TERRUNCELLO' DEL DERBY
PERSONAGGIO 'SCIPPATO' DA ABATANTUONO - ERA A 'DRIVE IN'

Roma, 5 giu. - (Adnkronos) - Giorgio Porcaro, l'attore campano celebre per il suo personaggio del terruncello, e' morto ieri all'ospedale Santa Maria delle grazie di Monza. Aveva 49 anni, e da tempo combatteva con un tumore alle ossa. Nato a Benevento nel '52, e' morto in poverta'.

Porcaro aveva iniziato nel mondo dello spettacolo nel '72 con i Mormorati, gruppo di cui facevano parte Fabio Concato e Bruno Gracieffa. Con loro, aveva messo in scena lo spettacolo di cabaret 'Da dove vieni tu?' con cui era approdato al Derby. Del celebre teatro Porcaro diventa subito un punto fisso, crescendo nella stessa 'leva' di Massimo Boldi, Teo Teocoli, Enzo Jannacci e Diego Abatantuono. Proprio all'attore milanese Porcaro lega il suo destino. Con Abatantuono Porcaro forma il duo I repellenti, che Baudo rifiuta come ospiti per un suo programma Tv. I due comici, con Boldi, Mauro Di Francesco e Giorgio Faletti sono nello spettacolo 'La tappezzeria', del '78, scritto da Jannacci e Beppe Viola, che viene ripreso in Tv in 'Saltinbanchi si muore'.

In quegli anni Porcaro crea il personaggio del terruncello che poi, pero', sara' Abatantuono a portare al successo. Segui' anche una breve polemica, poi rientrata nella consapevolezza che nell'ambiente del Derby di allora era prassi scambiare personaggi e invenzioni. Sempre con lo stesso gruppo di comici, Porcaro approda al cinema dove interprete 'Saxofone' di Renato Pozzetto. Poi, una serie di commedie 'trash' all'italiana: 'L'esercito piu' pazzo del mondo'; 'Attenti a quei P2'; 'Si ringrazia la regione Puglia per averci fornito i milanesi', con Boldi e Teocoli, che avrebbe dovuto portare al cinema il personaggio del terruncello, 'Sturmtruppen 2', 'Attila'. Il suo ultimo film e' stato 'Gli inaffidabili', di Jerry Cala', del '97. In Tv, Porcaro aveva partecipato a 'Drive in'.

(Gmg/Rs/Adnkronos)