BENETTON: 21, INVESTIMENTI AL 27% NEL CAPITALE DI TRUDI
BENETTON: 21, INVESTIMENTI AL 27% NEL CAPITALE DI TRUDI

Treviso, 17 giu. (Adnkronos) - 21, Investimenti, il sistema di fondi chiusi di investimento guidato da Alessandro Benetton e Trudi, leader italiano nel settore dei peluches di alta qualita', nel giocattolo e nella regalistica, hanno concluso un accordo in base al quale la merchant bank della famiglia Benetton acquisira' il 27% del capitale di Trudi affiancando la famiglia fondatrice, rappresentata attualmente dal presidente Giuseppe Patriarca.

L'apporto di 21, Investimenti realizzato attraverso un aumento di capitale permettera' a Trudi di finanziare nuovi progetti e di rafforzare la sua presenza sul mercato. Obiettivi primari dell'operazione -spiega una nota- sono lo studio di una nuova area di business per il marchio Trudi, ampiamente consolidato nel settore peluches, attraverso il lancio di nuovi prodotti, l'ampliamento della presenza sul mercato estero e la ricerca di nuovi target, con un occhio di riguardo verso i teenager.

La partnership intende sviluppare la presenza del marchio Trudi nel settore della regalistica attraverso l'ampliamento della struttura distributiva, la creazione di nuovi canali e il lancio di nuove linee di prodotto. A guidare lo sviluppo una giovane struttura manageriale guidata da Maurizio D'Angelo, nuovo amministratore delegato, mentre l'impostazione strategica sara' data dagli azionisti, 21, Investimenti e Giuseppe Patriarca, presiedente e figlio dei fondatori dell'azienda Trudi Muller e Antonio Patriarca. L'operazione, conclude la nota, e' soggetta al via libera da parte dell'Autorita' garante per la concorrenza.

(Red-Dac/Pe/Adnkronos)