COGNE: AL VIA DOMANI L'INCIDENTE PROBATORIO AD AOSTA (3)
COGNE: AL VIA DOMANI L'INCIDENTE PROBATORIO AD AOSTA (3)
ECCO I PUNTI SALIENTI DELLE PERIZIE PSICHIATRICHE CHIESTE DAL PM

(Adnkronos) - NON CI SONO PROVE DI COLPEVOLEZZA - Non sussistono allo stato evidenze di rilevanza probatoria tali da sostenere in capo alla stessa una concreta attribuzione di colpevolezza. Dalle indagini praticate non sono emerse condizioni tali da poter avvallare che la signora Franzoni possa avere messo in atto il delitto e poi rimosso gli avvenimenti.

ESCLUSA AMNESIA DISSOCIATIVA - Il disturbo dissociativo e' francamente improbabile. Quanto al quadro depressivo, che potrebbe supportare un reato di figlicidio, molteplici evidenze tendono ad escluderlo in reazione al momento del reato. Certamente e' possibile che Anna Maria Franzoni menta o dissimuli intenzionalmente, la perizia non e' tuttavia in grado di dirimere questa alternativa. (segue)

(Sin-Alb/Zn/Adnkronos)