DISASTRO TRENO: LUSETTI, GOVERNO INADEGUATO NON MERITA FIDUCIA
DISASTRO TRENO: LUSETTI, GOVERNO INADEGUATO NON MERITA FIDUCIA
BENE RISANARE BILANCI MA NON A SCAPITO SICUREZZA

Roma, 21 lug. (Adnkronos) - ''La sciagura ferroviaria avvenuta ieri alle porte di Messina ripropone l'assoluta inadeguatezza di questo governo che, in questo momento drammatico, non riesce a far altro che parlare di speculazioni politiche''. Lo ha detto il segretario della commissione Trasporti della Camera, Renzo Lusetti che preannuncia una interpellanza urgente al ministro Lunardi ed una richiesta formale di audizione immediata in commissione Trasporti alla Camera dell'ingegner Cimoli. ''Risanare i bilanci e' cosa ottima - ha concluso Lusetti - , ma non a scapito della sicurezza dei cittadini, soprattutto quando ci sono otto morti e tanti feriti''.

Per Lusetti, ''opere ciclopiche ed illusorie come il ponte sullo Stretto di Messina servono solo a gettare fumo negli occhi agli italiani, mentre il governo non e' capace di predisporre un piano di ammodernamento delle infrastrutture. ''Quanto poi agli attacchi insensati del vice ministro Micciche', - ha continuato il segretario Lusetti - questi si commentano da soli: la miglior difesa e' l'attacco a chi non ha alcuna colpa. Si tratta di dichiarazioni affette da provincialismo e non da uomini di Stato''.

''Un governo incapace di assumersi le responsabilita' di quanto accaduto ieri non merita la fiducia degli italiani'', ha concluso Lusetti.

(Rre/Zn/Adnkronos)