DROGA: ROMA, PROGETTAVA VACANZA CON SOLDI SPACCIO
DROGA: ROMA, PROGETTAVA VACANZA CON SOLDI SPACCIO
ARRESTATO DAI CARABINIERI GIOVANE PUSHER

Roma, 21 lug. - (Adnkronos) - E' stato arrestato dai Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Casilina un giovane diciasettenne, romano, accusato di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno trovato addosso al giovane 10 grammi di droga, tra cocaina ed hashish, e circa 200 euro in contanti, ricavato dell'attivita' di spaccio.

Il minore, arrestato in flagranza dai carabinieri che lo seguivano da tempo, svolgeva l'attivita' di spaccio per procurarsi i soldi necessari per andare in vacanza ed aveva creato nella zona Quadraro un vero e proprio centro di raccolta e smistamento per gli stupefacenti. Il giovane, in particolare, confezionava le dosi utilizzando carta stagnola per l'hashish e ritagli di giornale per la cocaina.

I militari dell'Arma hanno fermato il giovane pusher proprio mentre, durante l'attivita' di spaccio, raccontava agli amici di un suo possibile viaggio all'estero. Lo spacciatore e' stato portato al Centro di prima accoglienza di via Dei Bresciani.

(Rre/Zn/Adnkronos)