ESODO: 10 MILIONI SULLE STRADE, TRAFFICO BLOCCATO SULLA BO-FI
ESODO: 10 MILIONI SULLE STRADE, TRAFFICO BLOCCATO SULLA BO-FI
RISOLTI I PROBLEMI AL BRENNERO E SULL'A4 IN DIREZIONE DI TRIESTE

Roma, 21 lug. (Adnkronos)- Dalla Societa' Autostrade una sola raccomandazione: evitare di mettersi in auto nella fascia oraria dalle 16 alle 20. Questo l'invito per i circa 10 milioni di italiani che oggi hanno affrontato il primo vero esodo estivo, in vista del periodo di vacanze. Ma il consiglio non e' stato probabilmente seguito. Per i molti che hanno scelto questo fine settimana per lasciare la citta' e partire per le ferie, infatti, alcune arterie di traffico sono diventate una ''trappola''.

Il punto piu' critico, allo stato, sembra sulla Bologna-Firenze, nel tratto Roncobilaccio-Barberino di Mugello in direzione di Firenze, a causa di un incidente al chilometro 249. Qui l'autostrada e' chiusa e il traffico e' bloccato. Altri punti critici sulla Genova-Ventimiglia in direzione di Genova, tra Pietra ligure e l'allacciamento dell'A26, sull'A7 Milano-Genova in direzione di Milano, dove c'e' una corsia chiusa per incidente.

Risolti, invece i problemi di viabilita', almeno per il momento, sull'A22 del Brennero, dove ieri erano segnalati 7 chilometri di cosa in direzione sud al casello di Vipiteno. Nessun problema neanche su un'altra arteria di traffico interessata dall'esodo: sull'A4, la Venezia-Trieste, in direzione di Trieste, non si segnalano infatti code. Qualche problema in piu', invece, in direzione opposta, dove si registrano rallentamenti sul tratto Marcon-Terragli, in direzione di Venezia.

(Das/Zn/Adnkronos)