ESTATE: LE VIPERE? ECCO QUALCUNO CHE NON NE HA MAI AVUTO PAURA
ESTATE: LE VIPERE? ECCO QUALCUNO CHE NON NE HA MAI AVUTO PAURA
UN 'CACCIATORE' CHE UNA VOLTA LE VENDEVA E ORA LE 'COCCOLA'

Roma, 21 lug - (Adnkronos) - Le vipere? Non gli fanno nessuna paura. Nicola Ancillai, 55 anni, muratore di Roma, di fronte alla testa a trapezio e alla lingua biforcuta dei rettili che attentano ai nostri polpacci dimostra un invidiabilissimo sangue freddo. Tanto che se una volta, fino a una quindicina d'anni fa, quando ne vedeva una la catturava per rivenderla agli istituti di ricerca per 5mila lire, ora quando ne ''acchiappa'' una la mette in garage, le fa qualche foto e le da' anche da mangiare.

''Fin da quando avevo 8 anni -dice Ancillai- ho visto che con le vipere potevo combattere e vincere, cosi' ci giocavo a lungo. Mi hanno anche morso, e per ben quattro volte sono andato in ospedale, ma ormai non mi fanno piu' niente''. Alle vipere Ancillai da' da mangiare topi e lucertole, e definisce la sua abilita', ''un dono di natura. Con i serpenti non si riesce mai completamente ad addomesticarli, al massimo si affezionano leggermente''. Le foto che custodisce a casa lo ritraggono con le vipere intorno al collo, sulle braccia, sulle gambe: pose da far invidia a un eroe del circo.

(Das/Zn/Adnkronos)