MONTAGNA: CANYONING, MUORE IN FRIULI RAGAZZA CECA (2)
MONTAGNA: CANYONING, MUORE IN FRIULI RAGAZZA CECA (2)
LA SCHEDA, COSA E' IL TREKKING FLUVIAVE

(Adnkronos) - Salti, scivoli e toboga in roccia naturale caratterizzano il canyoning. Una sorta di trekking acquatico che consente nella discesa a piedi di torrenti caratterizzati dalla presenza di forti dislivelli, cascate, scivoli e gole profonde che non possegono rive percorribili. Spesso quindi si finisce per camminare con il corpo immerso interamente nell'acqua o si e' costretti ad affrontare calate in corda doppia.

Ad inaugurare questa disciplina fu lo spagnolo Francisco De Coronado, che nel 1540 apri' la via verso il Messico tra le gole del Colorado. Negli anni '70 tocca invece agli speleologi affrontare i torrenti e solo negli 80 si consolida in Francia e Spagna come un vero e proprio sport. Attecchisce in Italia negli anni 90 aumentando, di anno in anno, i suoi proseliti. Dal 1998 al 2001, l'associazione nazionale di Canyoning conta 355 iscritti uomini e 45 donne.

(Red/Zn/Adnkronos)