MONTAGNA: CANYONING, MUORE IN FRIULI RAGAZZA CECA
MONTAGNA: CANYONING, MUORE IN FRIULI RAGAZZA CECA

Pordenone, 21 lug. - (Adnkronos) - E' stato recuperato il corpo di una ragazza ceca di 24 anni scivolata ieri sera nelle acque del torrente di Val Zemola mentre si apprestava a fare del canyoning insieme a degli amici. La Procura della Repubblica di Pordenone ha aperto un'inchiesta per stabilire le modalita' della scomparsa della giovane donna, la cui identita' non e' stata resa nota. Il corpo e' stato recuperato dal Soccorso alpino di Claut. Le ricerche erano partite ieri sera dopo l'allarme lanciato dai tre amici della ragazza, anche loro appassionati di sport estremi e intenzionati a percorrere il torrente della Val Zemola.

(Aka/Zn/Adnkronos)