** NOTIZIARIO VIAGGI E VACANZE ** (6)
** NOTIZIARIO VIAGGI E VACANZE ** (6)

(Adnkronos) -

RAPPORTO TOURING CLUB: TROPPO POCHE LE CITTA' CHE ADOTTANO LA CITY CARD -

La City Card e' uno strumento nato per un duplice motivo: sia per offrire vantaggi ai cittadini e ai turisti che, con un unico titolo, possono entrare e a volte avere sconti per mostre, musei e autobus, sia per le amministrazioni locali ed operatori turistici che cosi' vedono ottimizzato il servizio. Eppure, secondo il dossier del Centro Studi Touring Club, in Italia sono ancora pochissime le citta' che hanno adottato la City Card. Ne sono prive citta' come Milano e Roma, mentre nel resto d'Europa la carta e' ormai una realta'. Sono solo 11 le citta' italiane che l'hanno in dotazione: Venezia, Torino, Padova, Vicenza, Cremona, Genova, Provincia di La Spazia, Cinque Terre, Assisi, Pisa e Napoli; nonostante questo, la carta e' ancora in fase di sperimentazione e poco nota. Anche se, dicono al Touring Club, ci sono segnali incoraggianti, che fanno sperare in un uso della City Card sempre piu' diffuso: il che potrebbe ovviare a situazioni come quella che i turisti visitano sempre i soliti monumenti e non altri, meno noti e completamente ignorati perche' nessuno li informa. La carta potrebbe servire, quindi, ad una sorta di decentramento culturale. Info: www.touringclub.it

(Gyf/Zn/Adnkronos)