COFFERATI: BOSELLI, NON CONDIVIDO ALCUNE SUE SCELTE MA...
COFFERATI: BOSELLI, NON CONDIVIDO ALCUNE SUE SCELTE MA...
NON GLI BUTTO CERTO LA CROCE ADDOSSO

Roma, 22 lug. - (Adnkronos) - ''Alcune delle scelte recenti della CGIL di Cofferati, come la rottura della unita' sindacale, io non le ho condivise. E sarebbe stato meglio per il mondo del lavoro che a quel tavolo ci fosse stata anche la CGIL. Questo pero' non mi porta a dire che Cofferati non e' un riformista''. E' quanto afferma il presidente dello Sdi Enrico Boselli a radio radicale.

''Non e' ancora chiaro in quale direzione Cofferati lavorera', ne' se e quando diventera' un leader politico -aggiunge- Aspettiamo di giudicare in quel momento le sue scelte e i suoi passi. Ma per ora non me la sento di buttargli una croce addosso. Non condivido alcune delle sue scelte, ma ha avuto una grande intuizione quando ha impegnato la sua confederazione a difesa dei diritti, a cominciare dall'articolo 18. La sua strategia di questi mesi ha avuto indubbiamente una certa importanza''.

(Red-Pol/Zn/Adnkronso)