DISASTRO TRENO: ORLANDO, SONO GRATO A VESCOVO MESSINA
DISASTRO TRENO: ORLANDO, SONO GRATO A VESCOVO MESSINA
'CIAMPI VIGILI SU GOVERNO PERCHE' FACCIA LA SUA PARTE'

Palermo, 22 lug. - (Adnkronos) - Leoluca Orlando, ex sindaco di Palermo e componente dell'Assemblea nazionale della Margherita, esprime ''la propria gratitudine all'arcivescovo di Messina per le parole coraggiose che ha usato''. ''Un intervento chiaro che - dice Orlando, a capo dell'opposizione all'Assemblea regionale siciliana - evidenzia ancora di piu' l'inefficienza ed il grigiore degli organi dello Stato avvitati in sterili e ipocrite polemiche''.

Il leader del centrosinistra siciliano fa anche un 'richiamo' forte al capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi e al suo ruolo istituzionale: ''L'unita' nazionale non puo' essere soltanto copertura delle responsabilita' degli organi nazionali nei riguardi delle singole regioni. Il federalismo non puo' essere la condanna di una realta' regionale a subire gli egoismi delle altre Regioni e le inefficienze dei propri governi locali''.

''Sono temi - ha detto Orlando - che chiamano in causa il ruolo e le responsabilia' del presidente della Repubblica, al quale chiediamo di non rispondere alle autocandidature estive del Capo del Governo, ma chiediamo di vigilare, come suo preciso compito costituzionale, sull'esecutivo nazionale perche' faccia fino in fondo la propria parte''.

(Ter/Idb/Adnkronos)