DPEF: ANGELETTI, INCONTRO UTILE MA ULIVO FACCIA SUA PARTE (2)
DPEF: ANGELETTI, INCONTRO UTILE MA ULIVO FACCIA SUA PARTE (2)

(Adnkronos) - I riflettori sono puntati sulle scelte concrete che arriveranno in autunno. ''Sicuramente noi crediamo che la legge Finanziaria che il governo apprestera' debba recepire le intese che abbiamo sottoscritto'', ha osservato Angeletti al termine dell'incontro con l'Ulivo. In primo luogo, per quanto riguarda la riduzione delle tasse per i redditi medio bassi e il finanziamento dei nuovi ammortizzatori sociali. ''C'e' stata la preoccupazione da parte dell'Ulivo sulla possibilita' che il governo trovi le risorse. Per noi i patti sottoscritti vanno rispettati. Se anche l'opposizione fara' il suo compito in modo che il governo riduca le tasse per i redditi piu' bassi e trovi i soldi per gli ammortizzatori sociali noi non potremo che essere soddisfatti'', ha poi aggiunto Angeletti.

Quanto alla unita' dei sindacati su questo punto, Angeletti non si sbilancia. ''Non so dire, mi sembra troppo ambizioso fare una valutazione di questo genere. Il confronto non era tra i sindacati ma con l'Ulivo''. Niente di nuovo poi sul fronte dei tagli alla spesa. ''Noi abbiamo impeganto il governo a non fare tagli alla spesa sociale. Il compito del sindacato e' fare rispettare i patti''.

(Nib-Tes/Pn/Adnkronos)