DPEF: COFFERATI-PEZZOTTA NON VOGLIONO SEDERSI VICINI
DPEF: COFFERATI-PEZZOTTA NON VOGLIONO SEDERSI VICINI
ANCORA TENSIONE FRA I TRE LEADER SINDACALI A INCONTRO CON ULIVO

Roma, 22 lug. - (Adnkronos) - Nessuna battuta velenosa, ma chi era presente all'incontro tra Ulivo e sindacati, riferisce che il clima, fra i tre leader di Cgil, Cisl e Uil, non era certo idilliaco. Tanto che Savino Pezzotta, arrivato per ultimo tra i segretari generali confederali, ha accuratamente evitato di sedersi accanto al 'cinese', nonostante quel posto, in prima fila attorno al tavolo del confronto, fosse l'unico rimasto disponibile. Cosi', il segretario della Cisl si e' accomodato in seconda fila. Poi, dopo qualche minuto, un suo collaboratore, ha occupato quella sedia ostentatamente vuota. Quindi Pezzotta si e' seduto accanto ad Angeletti, anche lui a 'debita distanza' da Cofferati. (segue)

(Cor-Fer-Tes/Idb/Adnkronos)