IMMIGRATI: DI LUCA, RIFONDAZIONE NON SPECULI SULLE TRAGEDIE
IMMIGRATI: DI LUCA, RIFONDAZIONE NON SPECULI SULLE TRAGEDIE
''A VALONA UNO SVENTURATO INCIDENTE''

Roma, 22 lug. - (Adnkronos) - E' stato ''uno sventurato incidente'' la causa della morte di due immigrati al largo delle coste albanesi in seguito alla collisione tra una motovedetta della Guardia di Finanza e un gommone. Lo sottolinea Alberto Di Luca, presidente del Comitato parlamentare di controllo sull'attuazione dell'accordo di Schengen, secondo il quale ''la dichiarazione dell'esponente di Rifondazione comunista Russo Spena e' l'ennesima prova della scorrettezza politica, della strumentalizzazione e della demagogia con le quali le sinistre approfittano anche delle tragedie umane per i loro fini di propaganda e di disinformazione''. Di Luca ricorda che ''la legge Bossi-Fini, ancorche' approvata definitivamente dal Parlamento, non e' stata ancora promulgata e dunque non e' in vigore'' ed invita la sinistra a riflettere ''sul disastroso bilancio dei loro anni di governo anche nel campo del mancato controllo dell'immigrazione clandestina, che ha alimentato illusioni all'origine di questi drammatici episodi''.

(Pun/Idb/Adnkronos)