NO GLOBAL: PRC, MARTINI NON PUO' ESPELLERE NESSUNO
NO GLOBAL: PRC, MARTINI NON PUO' ESPELLERE NESSUNO

Firenze, 22 lug. - (Adnkronos) - ''Il presidente della Regione Toscana non e' il Collina del movimento No global, non puo' ergersi ad arbitro e comminare ammonizioni e tanto meno espulsioni dal medesimo. Claudio Martini ha fatto bene a venire quest'anno e quello precedente a Genova, fa bene ad ospitare il Forum sociale europeo a Firenze ma non puo' minimamente pensare di condizionarne il profilo e di contenuti. Ognuno rimanga al suo posto''. Lo ha detto Alfio Nicotra, referente nazionale del partito della Rifondazione comunista nel movimento dei social Forum a proposito delle dichiarazioni del presidente della Giunta toscana, secondo il quale Luca Casarini si e' posto fuori dal movimento No global.

''E' sbagliato come ha fatto strumentalmente certa stampa oggi accostare la sovversione sociale verso un ordine mondiale ingiusto alla violenza, Aldo Capitini -ha ricordato Nicotra- era per esempio uno che predicava la sovversione sociale e civile con lo strumento rivoluzionario della non violenza. Il movimento ha scelto da tempo questa strada, la piu' efficace perche' in grado di coniugare radicalita' dei contenuti a forme di lotta inclusive e di massa''.

(Xio/Idb/Adnkronos)