RIFORME: SARTORI, BERLUSCONI NON HA LE IDEE CHIARE
RIFORME: SARTORI, BERLUSCONI NON HA LE IDEE CHIARE
''SISTEMI AMERICANO E FRANCESE NON HANNO NIENTE IN COMUNE''

Roma, 22 lug. - (Adnkronos) - ''Silvio Berlusconi deve decidere quale sistema presidenziale vuole. Non l'ha mai fatto. Continua a ripetere che vuole o il sistema francese o quello americano. Il fatto e' che i due sistemi non hanno niente in comune''. Lo afferma Giovanni Sartori in un'intervista a Radio Popolare. ''Se l'argomento e' che occorre un potere centrale piu' forte, per controbilanciare la 'dispersione' federalista -aggiunge il politologo- allora e' necessario il sistema francese. Ho solo fatto rilevare che da sette anni, Berlusconi ripassa questa idea del presidenzialismo, ma poi cita tutti e due i sistemi e non indica, quindi quale soluzione adottare. Il che significa che non ha le idee chiare''.

Per Sartori, l'uscita del presidente del Consiglio sulle riforme istituzionali e' ''una spada di Damocle su Ciampi e sulla sua presidenza. Il sistema semi-presidenziale francese -spiega- e' un ottimo sistema. Certo e' che, nel caso di Berlusconi, dopo aver colonizzato la Rai e dopo aver risolto a modo suo il conflitto di interessi, ovviamente non risolvendolo, la cosa diventa preoccupante, perche' saremmo di fronte ad uno strapotere accentuato e moltiplicato''.

(Sin/Idb/Adnkronos)