TERRORISMO: FRAGALA', MONITORARE ZANUSSI E ALTRE AZIENDE
TERRORISMO: FRAGALA', MONITORARE ZANUSSI E ALTRE AZIENDE
GIUSTA ANALISI IMPOSIMATO, SOTTOVALUTATI LEGAMI INTERNAZIONALI

Roma, 22 lug. - (Adnkronos) - ''I contatti internazionali delle Br sono sempre stati sottovalutati. Gia' in commissione Stragi, la scorsa legislatura, presentammo come una una relazione nella quale si evidenziavano i contatti tra le Brigate Rosse e i gruppi palestinesi, tedeschi e irlandesi''. Lo afferma Enzo Fragala', capogruppo di An in commissione Giustizia e componente della Mitrokhin, secondo il quale ''ha perfettamente ragione il giudice Imposimato quando parla di una saldatura con le formazioni del terrorismo di matrice fondamentalista''.

''Non dimentichiamo -aggiunge l'esponente di An- che molti terroristi sono latitanti e vedono, soprattutto in Francia, una sorta di centro di contatto con le diverse realta' eversive. Per quanto riguarda l'allarme evidenziato dal sen. Treu, riteniamo che sia da prendere con la dovuta attenzione perche' proviene da un esponente solitamente cauto e controllato nelle dichiarazioni. Lanciamo quindi un appello perche' venga monitorata la Zanussi cosi' come le altre aziende che hanno visto il diffondersi al proprio interno di segnali legati all'eversione. Ribadiamo il no alla costituzione della commissione proposta da Castagnetti sul terrorismo: sarebbe sufficiente, al limite, ampliare i poteri della Mitrokhin''.

(Sin-Cic/Idb/Adnkronos)