TERRORISMO: FRATTINI, NO AD ALLARMISMI E FUGHE DI NOTIZIE
TERRORISMO: FRATTINI, NO AD ALLARMISMI E FUGHE DI NOTIZIE
FARE I NOMI DEI MINACCIATI VUOL DIRE FARE IL GIOCO DEI TERRORISTI

Roma, 22 lug. - (Adnkronos) - Contro il terrorismo la parola d'ordine deve essere ''nessun allarmismo e attenzione alle fughe di notizie''. E' aquanto afferma il ministro della Funzione Pubblica con delega ai servizi di sicurezza Franco Frattini a margine di una conferenza stampa sull'informatizzazione della Pa.

Secondo il ministro ''moltiplicare gli allarmismi e fare nomi delle persone minacciate senza verificare l'attendibilita' delle minacce, vuol dire fare il gioco dei terroristi''. Frattini ha poi ricordato come nei casi D'Antona e Biagi alcune indiscrezioni hanno danneggiato le indagini. ''Meno si parla -ribadisce- meglio si fa''.

(Stg/Pn/Adnkronos)