TRASPORTI: DISABILI E ANZIANI LOMBARDI NON VIAGGERANNO PIU' GRATIS
TRASPORTI: DISABILI E ANZIANI LOMBARDI NON VIAGGERANNO PIU' GRATIS

Milano, 22 lug. - (Adnkronos) - Dal 2003 niente piu' trasporti pubblici gratuiti per gli invalidi civili, gli invalidi sul lavoro e i pensionati in Lombardia. E' uno dei provvedimenti, spiega una nota dello Spi Cgil, contenuti nel nuovo regolamento tariffario approvato dalla Giunta regionale lombarda, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e alla Mobilita', Massimo Corsaro (An). Dal primo agosto del 2003, i cittadini che oggi usufruiscono di una tessera che da' loro il diritto di viaggiare gratis godranno di un semplice sconto sugli abbonamenti mensili ed annuali, sempre che abbiano un reddito annuo inferiore a 9.500 euro.

(Red-Tog/Idb/Adnkronos)