USA: 4 VETERANI AFGHANISTAN UXORICIDI, ALLARME A FORT BRAGG
USA: 4 VETERANI AFGHANISTAN UXORICIDI, ALLARME A FORT BRAGG
AUTORITA' MILITARI, NESSUN COLLEGAMENTO CON LE LORO MISSIONI

Washington, 26 lug. - (Adnkronos) - Epidemia di follia uxoricida a Fort Bragg, la base militare in Carolina del Nord dove sono rientrati i soldati americani delle Forze Speciali che hanno operato in Afghanistan. Nelle ultime sei settimane ben sei di questi veterani sono stati accusati di aver ucciso le loro mogli, tanto che - riporta oggi la Cnn - si e' diffuso il timore che i loro gesti possano essere in qualche modo provocati dallo stress accumulato durante le loro missioni in Afghanistan.

Ma le autorita' militari smentiscono che ci sia ogni collegamento. Non c'e' nessun 'filo comune'' fra questi quattro omicidi - ha dichiarato all'emittente americana una fonte di Fort Bragg - e si tratta solo di una drammatica coincidenza che siano avvenuti a cosi' stretta distanza di tempo uno dall'altro. (segue)

(Ses/Rs/Adnkronos)