TEATRO: UN'ARCHEOLOGA PORTA IN SCENA LA CUCINA DI ROMA ANTICA
TEATRO: UN'ARCHEOLOGA PORTA IN SCENA LA CUCINA DI ROMA ANTICA
LE RICETTE DEL 'DE COQUINARIA' DI APICIO ALL'ANFITREATO DI RIMINI

Roma, 30 lug. - (Adnkronos) - Le ricette della cucina dell'antica Roma del ''De Re Coquinaria'' di Apicio e del Banchetto di Trimalcione, cosi' come descritto nel ''Satiricon'' da Petronio, saranno il tema della conferenza spettacolo che si terra venerdi' 2 agosto, alle 21, presso l'anfiteatro romano di Rimini. La serata sara' presentata dall'archeologa Maria Grazia Maioli, direttrice presso la soprintendenza per i beni archeologici dell'Emilia Romagna.

''Le opinioni correnti sulla cucina dell'antica Roma - osserva la Maioli - sono basate quasi esclusivamente su quello che si tramanda sui grandi buongustai dell'epoca imperiale o sulle orge dei film in costume. La realta' era differente: i romani erano in origine tendenzialmente vegetariani e la cucina dell'epoca repubblicana era basata su cibi semplici e naturali''. (segue)

(Rre/Idb/Adnkronos)