GIUSTIZIA: INTINI, NO AGLI OPPOSTI ESTREMISMI
GIUSTIZIA: INTINI, NO AGLI OPPOSTI ESTREMISMI
SU QUESTI TEMI SERVONO COMPROMESSO E MODERAZIONE

Roma, 30 lug. - (Adnkronos) - ''Sui temi della giustizia occorre sconfiggere gli opposti estremismi e percorrere la strada, purtroppo stretta, del compromesso tra maggioranza e opposizione''. Lo afferma il capogruppo dello Sdi alla Camera Ugo Intini, secondo il quale ''l'opposizione non deve dare l'impressione di voler perseguire la via giudiziaria per travolgere il governo, e la maggioranza non deve tentare la prevaricazione della politica sulla magistratura, come sembra voler fare in questi giorni al Senato''.

''Maggioranza e opposizione -aggiunge Intini- devono bonificare insieme il deposito di veleni lasciati negli anni '90. Senza il compromesso e la moderazione sulla giustizia l'Italia non avra' mai le istituzioni di un normale paese europeo, ma uno scontro politico di tipo sudamericano. I socialisti sono pronti a contribuire, insieme alle componenti della maggioranza che sembrano disponibili, come l'Udc, alla costruzione di un clima piu' disteso''.

(Pol-Fer/Zn/Adnkronos)