LOMBARDIA: PORCARI (DS), PDL SU IPAB SOTTRAE AUTONOMIA A COMUNI
LOMBARDIA: PORCARI (DS), PDL SU IPAB SOTTRAE AUTONOMIA A COMUNI

Milano, 30 lug. - (Adnkronos) - ''Se il pdl presentato oggi dall'assessore Giancarlo Abelli sulla riforma delle Ipab non verra' modificato, i Comuni verrano defraudati di un nodo essenziale della rete dei servizi alla persone''. Questo, in una nota, il commento di Carlo Porcari, consigliere regionale dei Ds lombardi, sul progetto di riforma delle Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficienza, che prevede la scelta fra la trasformazione in enti di diritto privato senza scopo di lucro e quella in aziende di servizio alla persone.

''Con la riforma del titolo V della Costituzione -prosegue Porcari- la gestione dei servizi alle persone e' di competenza comunale, dunque ha ragione l'assessore comunale Maiolo quando rivendica la titolarita' del Comune di Milano su questa materia''.

''La nomina del presidente delle future aziende di servizio alla persona -conclude il consigliere- cosi' come la costituzione di un albo regionale dei direttori che il pdl della Giunta affida alle Regioni sono, infatti, la prova di un'interferenza ingiustificata che riconferma, anche in questo campo, la 'voglia' centralistica che caratterizza la Giunta Formigoni''.

(Red-Ami/Rs/Adnkronos)