RAI: SERGIO IASI LASCIA LA VICEDIREZIONE GENERALE
RAI: SERGIO IASI LASCIA LA VICEDIREZIONE GENERALE
DOMANI IN CDA LA NOMINA DEI VICE DI TRIBUNE E RAI SPORT

Roma, 30 lug. - (Adnkronos) - Sergio Iasi lascia la Rai. A quanto apprende l'Adnkronos sarebbero infatti confermate le indiscrezioni che danno il vicedirettore generale di Viale Mazzini, nominato dal Cda Rai all'inizio del maggio scorso, in procinto di assumere un altro importante incarico nell'ambito delle societa' legate al Ministero del Tesoro.

Intanto domani il Cda Rai dovrebbe procedere alla nomina dei vicedirettori delle Tribune e Servizio Parlamentari e di Rai Sport. All'odg della riunione del consiglio, che proseguira' anche giovedi', anche lo speciale sul G8 tramesso il 25 luglio da Raitre e la chiusura del caso Santoro.

I nomi in pole position per i vice di Anna La Rosa alle Tribune restano gli stessi: Donato Bendicenti, Roberto Amen, Gianni Scipione Rossi e Simonetta Faverio. Proprio l'eventuale nomina di quest'ultima aveva fatto registrare la protesta del sindacato per la nomina di un 'esterno'. L'ultima seduta 'prefestiva' del Cda (che tornera' a riunirsi verso la fine di agosto) dovrebbe portare anche alla nomina dei vicedirettori di Rai Sport. Qui i nomi piu' accreditati sono quelli di Eugenio De Paoli, Oliviero Beha, Andrea Giubilo e Michele Giammarioli.

Quanto allo speciale che ''Primo Piano'' ha realizzato sul G8 di Genova ad un anno di distanza dalla morte di Carlo Giuliani, il presidente Antonio Baldassarre ha inviato a tutti i consiglieri la cassetta del programma ed ha messo l'argomento all'odg.

(Sin/Rs/Adnkronos)