RAI: SERGIO IASI LASCIA, VIA DAL PRIMO AGOSTO
RAI: SERGIO IASI LASCIA, VIA DAL PRIMO AGOSTO
ACCORDO RAGGIUNTO CON SACCA'

Roma, 30 lug. - (Adnkronos) - Sergio Iasi, il vicedirettore generale della Rai, lascia Viale Mazzini dal primo agosto. Lo riferisce ''.Com'', precisando che dopo lunghe riunioni tra gli avvocati milanesi che rappresentano Iasi e i direttori dell'Ufficio legale e del Personale dell'azienda e' stata trovata una soluzione 'consensuale'.

''Il compromesso prevede -scrive la testata- una buona uscita di alcune centinaia di migliaia di euro''. Iasi in questo modo, inoltre, non rischia piu' il procedimento di censura da parte del direttore generale Agostino Sacca' per la chiusura di una transazione finanziaria su immobili della sede Rai di Potenza. Si tratta, scrive ''.Com'' di due miliardi di lire che Iasi avrebbe autorizzato verbalmente, quando ancora non aveva ricevuto la delega da Sacca', che si era sentito scavalcato. (segue)

(Sin/Idb/Adnkronos)