ROMA CAPITALE: VELTRONI E LA LOGGIA D'ACCORDO SUL PERCORSO (3)
ROMA CAPITALE: VELTRONI E LA LOGGIA D'ACCORDO SUL PERCORSO (3)

(Adnkronos) - ''Immagino anche che ogni italiano sarebbe d'accordo nell'assegnare ulteriori risorse economiche a quella che e' la capitale d'Italia, e i cui problemi sono troppo grandi per essere affrontati con i mezzi attualmente a disposizione - ha proseguito il ministro - Io sono qui per dimostrare la sensibilita' del Governo per questo problema: su tali temi di pubblico interesse le istituzioni hanno il dovere di non litigare. Lo afferma la Costituzione, e anche il buon senso''.

Per quanto riguarda i tempi del percorso, secondo il ministro settembre potrebbe veder pronto il testo della legge ordinaria, mentre per la riforma costituzionale e' probabile che si slitti alla primavera del 2003.

(Aro/Rs/Adnkronos)