TV: IL PUBBLICITARIO, 'IPOCRITA' PDL MARGHERITA (2)
TV: IL PUBBLICITARIO, 'IPOCRITA' PDL MARGHERITA (2)

(Adnkronos) - ''Alla Margherita direi: la responsabilita' nei confronti dei bambini non ha orari. Ribadisco -prosegue Mignani- che i paletti normativi sul tema minori e pubblicita' ci sono gia' ma vanno applicati con rigore: se poi nel tempo le leggi vengono aggirate, e' inutile crearne della altre, ma fondamentale farle rispettare con le giuste ammende per i responsabili. La domanda e', tuttavia: perche' nessuno solleva il problema su film e telefilm violenti e volgari che vanno in onda in fascia protetta? Gli spot e la pubblicita', insomma, servono a una sorta di sfogo di facciata, mentre altrove in tv nulla viene sfiorato da nulla. Forse e' per queste continue limitazioni e restrizioni che la pubblicita' sta diventando sempre piu' bella e interessante degli stessi programmi tv'', conclude il creativo.

(Inf/Rs/Adnkronos)