NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - LA CRONACA
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - LA CRONACA

Roma - Non ha fatto piacere questa mattina al presidente Carlo Azeglio Ciampi, che passava in auto per Piazza Venezia, vedere sventolare sulla destra in cima all'Altare della Patria un tricolore stracciato. E cosi', appena arrivato al Quirinale, il capo dello stato ha fatto chiamare il responsabile di 'Comunicare Organizzando' del Vittoriano per provvedere alla immediata sostituzione della bandiera. Nel giro di pochissimo si sono presentati all'Altare della Patria due militari con un tricolore nuovo di zecca per sostituire l'altro rovinato.

Milano - Viaggi a Cuba organizzati da circolo di ballo, privi di qualsiasi requisito richiesto dalla legge ai tour operator. Vacanze gestite da un sedicente educatore di un oratorio, il cui parroco e' assolutamente all'oscuro dell'iniziativa. Queste ed altre ancora le truffe segnalate al numero di 'vacanze sicure', la campagna a tutela dei vacanzieri organizzata dalla Casa del consumatore in collaborazione con la Fiavet. Il call center, attivato a giugno, andra' 'in vacanza' il 6 di agosto. Fino ad oggi, dice di avber ricevuto un migliaio di telefonate.

Palermo - ''Alessandro Martello parlera' con i magistrati, ma non in tempi brevi''. E' quanto annuncia l'avvocato Mauro Torti, il legale del giovane della Palermo bene arrestato nei giorni scorsi nell'ambito dell'inchiesta sulla 'cocaina al ministero'. Martello, indicato dai magistrati come ''collaboratore del viceministro Gianfranco Micciche' '', e' da ieri agli arresti domiciliari a Palermo, dopo avere ottenuto dal giudice romano il trasferimento dalla Capitale al capoluogo siciliano.

Roma - ''Io ho consegnato Milingo al Vaticano. Ma siamo stati ingannati. O ci danno le prove delle condizioni di salute dell'arcivescovo o occuperemo le cattedrali d'Italia''. Maurizio Bisantis, l'amico di monsignor Milingo, annuncia battaglia. ''Il Vaticano -denuncia Bisantis durante una conferenza stampa tenuta a Roma- lo sta derubando di tutti i beni. L'obiettivo e' quello di togliergli tutto. Sono sicuro che non uscira' nemmeno ad ottobre''. L'amico dell'arcivescovo si dice ''seriamente preoccupato'' delle condizioni di salute del monsignore. Intanto, i frati della Certosa di Serra San Bruno negano che Milingo sia ospite di quella abazia.

Roma - Le foto sul delitto di Cogne apparse sul settimanale 'Panorama' sono ''gravemente lesive'' del principio di ''dignita' dell'individuo''. E' quanto sostiene l'Autorita' garante per la protezione dei dati personali, composta da Stafano Rodota', Giuseppe Santaniello, Gaetano rasi e Mauro Paissan, dopo aver concluso l'esame preliminare delle questioni legate alla pubblicazione su 'Panorama', delle immagini riguardanti l'uccisione del piccolo Samuele Lorenzi. (segue)

(Sin-Ctz/Pe/Adnkronos)