NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'ESTERO
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'ESTERO

Gerusalemme - Sette morti a Gerusalemme per un attentato alla universita' ebraica di Monte Scopus. Una bomba e' esplosa questa mattina in un bar dell'ateneo. I feriti sarebbero una trentina. Lo riferisce la televisione israeliana. L'attentato rivendicato da Hamas.

Zamboanga City - Le truppe americane hanno concluso oggi la loro missione anti terrorismo nel sud delle Filippine. Durante i sei mesi delle esercitazioni ''Balikatan'' (spalla a spalla), i militari americani hanno collaborato con l'esercito di Manila per combattere i ribelli musulmani di Abu Sayyaf legati ad Al Qaeda e autori del rapimento di tre cittadini americani, due dei quali sono stati barbaramente uccisi. Oltre 100 militari rimarranno nel paese almeno fino al mese di ottobre, nel quadro della cooperazione bilaterale.

Pristina - Due soldati americani della forza di pace Kfor, sono rimasti leggermente feriti in un villaggio del Kosovo dopo essere accorsi sul posto in seguito a due esplosioni. I due militari sono rimasti colpiti da una terza deflagrazione, su un totale di sei, avvenute nel villaggio a maggioranza serba di Kllokot. La notizia e' stata diffusa dal portavoce della KFOR, Drew Andersen. Le esplosioni, la cui natura non e' stata ancora chiarita, hanno danneggiato alcune abitazioni del villaggio, ma non hanno causato feriti fra i civili. Da ieri i militari americani nel Kosovo, possono muoversi senza elmetto e giubotto anti proiettile.

Seoul - Il parlamento di Seul ha bocciato la nomina della prima donna capo di governo della storia della Corea del Sud, con 142 voti contrari e 100 a favore. Chang Sang, 62 anni, ex preside di un'esclusiva universita' femminile di Seoul, e' stata nominata dal Presidente Kim Dae Jung nell'ambito del rimpasto di governo dell'11 luglio e da allora ha svolto l'incarico di premier ad interim. Il voto negativo e' giunto dopo due giorni di roventi dibattiti all'interno dell'Assemblea Nazionale: i leader dell'opposizione accusano la Chang di false dichiarazioni sul curriculum e di un suo coinvolgimento in speculazioni immobiliari. Chung avrebbe inoltre incoraggiato il figlio maggiore ad accettare la cittadinanza statunitense per evitare il servizio militare in patria. (segue)

(Sin-Ctz/Pe/Adnkronos)