ANZIANI: MAIOLO, IL CENTROSINISTRA HA UNA BELLA FANTASIA
ANZIANI: MAIOLO, IL CENTROSINISTRA HA UNA BELLA FANTASIA
E' POLEMICA FRA ASSESSORE MILANO E OPPOSIZIONE SU RSA

Milano, 31 lug. (Adnkronos) - Un buco da 5 mln di euro nel bilancio dell'assessorato? ''I consiglieri del centrosinistra hanno un bel po' di fantasia. Non esiste, e mi stupisco che lo tirino fuori a qualche mese dall'approvazione del bilancio. Non so come se lo siano inventati''. L'assessore alle Politiche sociali del Comune di Milano, Tiziana Maiolo, replica alle accuse lanciate questa mattina dai consiglieri Cormio (Ds) e Fanzago (Margherita), secondo i quali il buco nel bilancio invece esisterebbe e avrebbe come conseguenza la lunga lista d'attesa nelle Rsa degli anziani non paganti.

''Non e'vero che chi e'povero deve aspettare la morte di qualcuno per entrare nelle Rsa -replica la Maiolo- Oltretutto c'e' gia' in progetto la costruzione di 22 nuove case di riposo. Anche se la nostra filosofia e' esattamente rovesciata rispetto a quella dell'opposizione: loro vogliono mettere in ospizio gli anziani, noi cerchiamo il piu' possibile di mantenerli a domicilio''.

E all'affermazione dei consiglieri del centrosinistra,secondo cui la giunta ''ha deciso che le famiglie dei disabili debbano continuare a concorrere al pagamento della retta di ricovero, appellandosi ad un articolo del codice civile'', la Maiolo controbatte: ''Non ci appelliamo ad un articolo, ma lo applichiamo. La legge e'sempre esistita, a gennaio di quest'anno e' stata modificata salvo l'obbligo per i genitori di provvedere ai figli. Sulla base della legge, dunque, i genitori che ne hanno la possibilita' sono tenuti a concorrere al mantenimento dei figli, e il Comune aiuta in parte''. All'accusa dell'opposizione secondo cui ''la Maiolo fa programmazione a spot, anche se vende bene quello che fa'', l'assessore sorride e replica: ''Lo prendo come un complimento. Si vede che sono una buona comunicatrice''.

(Cmp/Pe/Adnkronos)