CIAMPI: DURATA PROCESSI FONDAMENTALE PER VITA DEMOCRATICA
CIAMPI: DURATA PROCESSI FONDAMENTALE PER VITA DEMOCRATICA
CSM SI E' ADOPERATO PER ARRESTARE TENDENZA AL PEGGIORAMENTO

Roma, 31 lug. (Adnkronos) - La questione della durata dei processi e' ''fondamentale per il normale svolgimento della nostra vita democratica''. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, nel discorso pronunciato in occasione della cerimonia di commiato del vecchio Csm e di insediamento del nuovo organo di autogoverno della magistratura, che si e' svolta al Quirinale.

''Il Consiglio che sta per insediarsi -ha detto tra l'altro Ciampi- dovra' prendere urgente spunto per superare le inefficienze della giustizia. Si tratta di inefficienze dalle quali deriva la grave conseguenza di un durata eccessiva dei processi, che colloca l'Italia da gran tempo in posizione di imputata presso la Corte di Strasburgo. Fin dal mio primo incontro con voi -ha detto Ciampi rivolto ai consiglieri uscenti del Csm- ho insistito su questo tema cruciale e so bene quanto voi ve ne siate attivamente occupati per la parte di vostra competenza, contribuendo, quanto meno, ad arrestare la tendenza al peggioramento. Ma cio' non basta. Il problema e' tuttora aperto; e' problema di grave momento, fondamentale per il normale svolgimento della nostra vita democratica''.

(Fer/Pe/Adnkronos)