CSM: BUCCICO, SU VICEPRESIDENZA SONO MOLTO SERENO...
CSM: BUCCICO, SU VICEPRESIDENZA SONO MOLTO SERENO...
''SU GIUSTIZIA SERVE DIALOGO, NO A TONI SEMPRE COSI' ACCESI''

Roma, 31 lug. (Adnkronos) - Confida di essere ''molto sereno'' per l'appuntamento di domani, quando il nuovo plenum del Csm si riunira' per eleggere il vicepresidente. Ma Nicola Buccico, assieme al collega Virginio Rognoni uno dei due 'papabili' per la poltrona di 'numero due' dell'organo di autogoverno della magistratura, coglie l'occasione del passaggio di consegne tra 'vecchi' e 'nuovi' consiglieri al Quirinale per richiamare al ''dialogo'' e alla ''serenita''' nel confronto sulle riforme della giustizia, che ''non puo' avere sempre toni cosi' accesi''. Si rischia un ''conflitto terribile''.

Un richiamo di cui Buccico, che e' il candidato alla vicepresidenza indicato dalla Cdl in contrapposizione a Rognoni sostenuto dal centrosinistra, si fa interprete alla vigilia del voto della rinnovata assemblea di palazzo dei Marescialli. Ma soprattutto mentre in Senato prosegue lo scontro tra maggioranza e opposizione sul ddl Cirami che punta ad introdurre il 'legittimo sospetto' sull'imparzialita' del giudice tra le cause di trasferimento di un processo da una sede giudiziaria ad un'altra. (segue)

(Arc/Pe/Adnkronos)