GIUSTIZIA: COFFERATI, OPPOSIZIONE E MOBILITAZIONE DEI CITTADINI
GIUSTIZIA: COFFERATI, OPPOSIZIONE E MOBILITAZIONE DEI CITTADINI
MESSAGGIO LEADER CGIL AI 'GIROTONDINI' DAVANTI AL SENATO

Roma, 31 lug. - (Adnkronos) - ''E' necessario contrastare in Parlamento, con le procedure disponibili, e nella societa', con la mobilitazione dei cittadini, questo tentativo di alterare le regole che assicurano il rispetto della costituzione''. E' l'esortazione di Sergio Cofferati, che il leader della Cgil fa in un messaggio di saluto inviato ai 'girotondini' e letto nel corso della manifestazione davanti a palazzo Madama contro il ddl Cirami.

''In Senato, attraverso il tentativo di approvare la proposta di legge Cirami -sottolinea Cofferati- si sta consumando da parte del governo l'ennesimo attacco ad una garanzia costituzionale come quella che fissa la funzione del giudice naturale''. Il leader della Cgil, infatti, denuncia che ''il merito non condivisibile della legge e le forzature procedurali confermano la volonta' della maggioranza di cancellare garanzie e diritti alle persone: quelle di natura sociale, quelle del lavoro e quelle di cittadinanza, come ripetutamente si e' verificato nei mesi passati''.

(Pol-Rgg/Rs/Adnkronos)