IMMIGRATI: VOLONTE' (UDC) DIFENDE LEGGE BOSSI-FINI (2)
IMMIGRATI: VOLONTE' (UDC) DIFENDE LEGGE BOSSI-FINI (2)

(Adnkronos) - ''Anche sulla discussa vicenda delle impronte, e' stato grande lo sforzo per non farlo diventare un elemento discriminatorio nei confronti degli immigrati ma, -ha ricordato Volonte'- proponendone l'estensione, ne abbiamo fatto un provvedimento di controllo per tutti, in armonia con la legislazione di altri paesi evoluti''.

''La competizione globale - ha detto ancora Volonte' - non deve ridurre la questione immigrazione ad un esclusivo problema di costi della mano d'opera. L'immigrazione e' un'opportunita' che non va persa, ma servono scelte che aiutino all'integrazione. La questione del diritto di voto, per esempio, -ha concluso- e' uno di quei problemi sul quale sara' utile continuare la riflessione, perche' puo' facilitare l'inserimento degli immigrati nel contesto civico''.

(Ama/Rs/Adnkronos)