SCUOLA: CONTI IN ROSSO, RISCHIO CHIUSURA PER 2 MILA ISTITUTI
SCUOLA: CONTI IN ROSSO, RISCHIO CHIUSURA PER 2 MILA ISTITUTI
ASSUNZIONE IN BILICO PER 30 MILA PROF

Roma, 31 lug. - (Adnkronos) - La scuola italiana ha i conti in rosso. E oltre 2000 istituti, circa un terzo del totale, potrebbero essere a rischio chiusura. La colpa? ''Tremila miliardi delle vecchie lire -scrive l'Espresso- che il ministro Letizia Moratti ha impegnato per l'avvio dello scorso anno scolastico senza copertura di spesa''. Un buco, prosegue il settimanale, ''che ha fatto arrabbiare il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, impegnato dal canto suo a far quadrare i conti pubblici e chiudere il Dpef''.

Risultato: ''Il Tesoro ha stretto i cordoni della borsa e, nella prossima finanziaria, per adesso, non e' previsto un euro per l'avvio dell'anno scolastico''. Una decisione che se confermata potrebbe avere pesanti ripercussioni. Senza nuove risorse infatti non potranno essere assunti i 30 mila docenti che aspettano fiduciosi nelle graduatorie e le cattedre saranno coperte con le solite supplenze. (segue)

(Sin/Zn/Adnkronos)