CALCIO: 'SOPHIE' IN PROCURA PER TORINO-BOLOGNA
CALCIO: 'SOPHIE' IN PROCURA PER TORINO-BOLOGNA

Torino, 3 ott. - (Adnkronos) - E' ormai sempre piu' presente Lorena Berno, la 'ex Sophie' del Viva Lain che, dopo essere stata arrestata per il suo lavoro al centro massaggi hard per vip, non solo e' diventata una delle ospiti piu' ricercate di molte trasmissioni televisive, ma oggi e' anche tornata in procura in veste di testimone. A quanto sembra sarebbe stata sentita come teste, e quindi senza il suo legale, l'avvocato Loredana Gemelli, nell'ambito dell'indagine sulla partita Torino-Bologna, disputata al termine dello scorso campionato, sulla quale e' stata chiesta un'inchiesta per accertarne la regolarita'. La Berno potrebbe essere stata ascoltata per la sua amicizia con molti calciatori, anche se non sembra possa essere a conoscenza di notizie che riguardino la partita in questione. Nel pomeriggio, sempre per questa inchiesta, e' stato sentito anche il giocatore granata Alessio Scarchilli.

(Ato/Idb/Adnkronos)