NAPOLI: AL FESTIVAL VINCE CANZONE NON PARTENOPEA
NAPOLI: AL FESTIVAL VINCE CANZONE NON PARTENOPEA

Napoli, 14 ott. (Adnkronos) - Una canzone non in dialetto napoletano ha vinto la quinta edizione del Festival di Napoli. Anna Calemme, napoletana ma con un accento che difficilmente puo' ricondursi a quello partenopeo, insieme agli Istentales sardi purosangue, hanno infatti avuto con ''Vorrei'', la meglio su Pino de Maio e Raffaella De Simone che hanno intepretato rispettivamente ''Piscatore'' e ''A voce d'e criature''.

''Sono contenta, felice, cammino su una nuvola perche' non me l'aspettavo'' ha detto Anna Calemme perche', ha aggiunto, ''la canzone non si collocava nella tradizione napoletana sia nel testo che nella musica (ci sono solo alcune parole in dialetto, ndr). Ma i telespettatori sparsi in tutta Italia (il Festival e' stato trasmesso da Retequattro) l'hanno gradita, cosi' come -ha concluso la cantante- il pubblico del Palanapoli''.

(Gug/Pe/Adnkronos)