FIAT: BRUNETTA, BENE GOVERNO MA ATTENTI A PARTECIPAZIONE
FIAT: BRUNETTA, BENE GOVERNO MA ATTENTI A PARTECIPAZIONE
I MERCATI POTREBBERO REAGIRE NEGATIVAMENTE, COME GM

Prato, 19 ott. (Adnkronos) - Nella crisi Fiat il governo sta tenendo una linea apprezzabile: lo sostiene, a margine del Forum internazionale sulle Pmi a Prato, l'europarlamentare ed economista di Forza Italia Renato Brunetta. ''Le risorse per gli ammortizzatori sociali ci sono. Credo che adesso vada raffreddata un po' la situazione per quanto riguarda la partecipazione al capitale. Cioe', -spiega- massimo impegno del governo rispetto agli ammortizzatori sociali, alla sensibilita' nei confronti dei lavoratori della Fiat e dell'indotto. Tutte le iniziative che possono essere prese. Per quanto riguarda la partecipazione al capitale, qui ci vuole molta attenzione perche' i mercati potrebbero reagire male, basti vedere come ha reagito Gm con la svalutazione della sua partecipazione in Fiat''.

E' ''un gioco molto aperto e io credo anche in gran parte indeterminato -spiega-. Il governo deve, come ha fatto, dare un segnale forte del proprio interesse, non si deve perdere un patrimonio di cultura idustriale, di cultura della ricerca legato all'auto e al suo indotto. Devo dire che da questo punto di vista il governo e' stato molto forte e molto coerente. Grande attenzione al mondo del lavoro e quindi mettere in campo riqualificazione professionale e tutti gli ammortizzatori sociali possibili, molta attenzione invece sul resto perche' e' una partita molto delicata''.

(Ant/Adnkronos)