FINANZIARIA: TABACCI, NECESSARI I SACRIFICI DI TUTTI
FINANZIARIA: TABACCI, NECESSARI I SACRIFICI DI TUTTI
E A BANKITALIA DICE, NON ESISTONO SACRALITA'

Positano, 19 ott. (Adnkronos) - ''In una fase in cui sono purtroppo necessari nuovi sacrifici per tutti nessuno puo' chiamarsi fuori, rivendicando sacralita' che non esistono''. E' il messaggio che Bruno Tabacci, presidente della X Commissione Attivita' Produttive della Camera, rivolge al presidente della Banca d'Italia, Antonio Fazio, che ha detto no all'emendamento alla Finanziaria, presentato dallo stesso Tabacci, sull'utilizzo delle riserve di Bankitalia per ridurre il debito pubblico. ''L'autonomia di Bankitalia aveva un rilievo costituzionale come istituto di emissione, ma non battendo moneta e' sottoposta alla legge ordinaria come ogni altro organo dello Stato'' risponde Tabacci ai giornalisti a margine del suo intervento al Convegno dell'Ance. E l'emendamento di sicuro non sara' ritirato, assicura Tabacci. (segue)

(Sia/Adnkronos)