** NOTIZIARIO AMBIENTE ** (4)
** NOTIZIARIO AMBIENTE ** (4)

(Adnkronos) -

RIFIUTI: COMMISSIONE UE APRE PROCEDURA INFRAZIONE CONTRO ITALIA (2)

La parlamentare verde aveva quindi chiesto alla Commissione europea quali misure intendeva adottare nei confronti del Governo italiano al fine di porre termine a questa situazione di inadempimento da parte dell'Italia rispetto agli obblighi derivanti dal Trattato CE. Qualche settimana fa la Commissaria europea per l'ambiente Margot Wallstrm aveva risposto che ''alla luce dell'articolo 1 della direttiva 75/442/CEE sui rifiuti, modificata, e dell'interpretazione che la Corte di giustizia ha fornito in materia, il Decreto Legge italiano 8 luglio 2002 n. 138 che fornisce criteri per l'interpretazione delle espressioni ''abbia deciso di disfarsi'' e ''abbia l'obbligo di disfarsi'' e, cos facendo, limiterebbe il campo di applicazione della direttiva 75/442/CEE, potrebbe rappresentare una violazione della normativa comunitaria in materia di rifiuti.''.

Il 16 ottobre la Commissione, nella sua veste di custode dei trattati, ha deciso di aprire un procedimento di infrazione di cui all'articolo 226 del trattato CE, per violazione del diritto comunitario.Per informazioni: Tel. +32.2.284 79 32; Fax. +32.2.284 99 32; E-mail: mfrassoni@europarl.eu.int oppure: Isabelle Zerrouk, Addetto stampa Gruppo dei Verdi/ALE, GSM +32 477 319 474 (segue)

(Ccr/Adnkronos)