SCIOPERO: FASSINO, ORA UNITA', NON E' PIU' TEMPO DI DIVISIONI
SCIOPERO: FASSINO, ORA UNITA', NON E' PIU' TEMPO DI DIVISIONI
QUATTRO TERRENI SUI CUI E' POSSIBILE RICOMPOSIZIONE UNITARIA

Roma, 19 ott. - (Adnkronos)- ''L'unita' sindacale e' una scelta di fondo, e' un valore che non puo' essere smarrito''. In una lunga intervista a 'Il Corriere della Sera' il segretario dei Ds Piero Fassino lancia un appello all'unita' sindacale. ''Non e' piu' tempo di divisioni'', afferma, precisando che sono ''quattro i terreni su cui e' possibile una ricomposizione unitaria: una diversa Finanziaria, una politica per il Mezzogiorno, un piano industriale per la Fiat e piattaforme contrattuali che corrispondano alle esigenze dei lavoratori''.

''Credo che sia lo stesso Guglielmo Epifani, come qualsiasi dirigente sindacale ad augurarsi che questo sia l'ultimo sciopero generale proclamato da solo. Io so che oggi -sottolinea Fassino- ci sono le condizioni per individuare terreni di unita'''. ''L'unita' e' un obiettivo cui tendere sempre. Che non cade dal cielo e non si costruisce neanche in una logica competitiva in cui ciascuno pretende di avere ragione sull'altro''.

(Sec-Ccr//Adnkronos)