AUSTRALIA: PRONTA AD ATTACCHI PREVENTIVI CONTRO TERRORISMO (2)
AUSTRALIA: PRONTA AD ATTACCHI PREVENTIVI CONTRO TERRORISMO (2)

(Adnkronos)- La nuova dottrina australiana segue l'attentato del 12 ottobre a Bali, in cui morirono oltre 180 persone, 90 delle quali australiane, in quello che molti hanno definito ''l'11 settembre degli australiani''.

Il partito laburista, all'opposizione, ha attaccato il premier accusandolo di voler agire al di fuori della legge internazionale. Immediate anche le reazioni all'estero. Il portavoce del ministero degli Esteri indonesiano ha dichiarato che ''nella lotta al terrorismo nessun paese puo' agire al di fuori della legge''. Per il governo thailandese ''ogni paese ha la propria sovranita', che deve essere protetta'', mentre il consigliere per la sicurezza nazionale delle Filippine Roilo Golez ha definito ''poco sagge'' le parole di Howard.

(Civ/Gs/Adnkronos)