AUSTRALIA: PRONTA AD ATTACCHI PREVENTIVI CONTRO TERRORISMO
AUSTRALIA: PRONTA AD ATTACCHI PREVENTIVI CONTRO TERRORISMO
PAROLE PREMIER HOWARD IRRITANO PAESI VICINI

Sydney, 1 dic. (Adnkronos/Dpa)- Il primo ministro australiano John Howard ha dichiarato di essere pronto ad ordinare un'attacco preventivo all'estero se fosse provata una minaccia terroristica contro l'Australia. Le sue dichiarazioni alla televisione australiana hanno subito provocato proteste nei paesi vicini.

Secondo Howard, la legge internazionale non e' piu' adeguata di fronte alle nuove minacce alla sicurezza e la carta dell'Onu dovrebbe essere emendata per permettere agli stati membri di colpire per primi in caso di attacco imminente. Al momento non vi sono precise minacce contro l'Australia, ma se vi fossero, Howard ha detto che sarebbe pronto di agire. (segue)

(Civ/Gs/Adnkronos)